lunedì 1 luglio 2013

Escursione: Lago di Fiastra (MC)

Ormai si è capito..mi si rivede di mese in mese..
Mannaggia!!!! Ma perchè non riesco a organizzarmi??!!!!
Forse anche perchè il mio pc ormai non è più mio da quando i miei hanno imparato ad usarlo..grrrrrrrrrr!!!!

Ma lasciamo stare va..e pensiamo ad altro :)
Come state???
Io tt bene dai..allergia a parte, in questo mese e mezzo ho fatto sempre qualcosa, anche se non molto di creativo..più che altro ho fatto dei ricami ma che non posso mostrare in quanto di un RR :)
Appena finisce vi mostro perchè ne sono molto orgogliosa!! ^_^

Ma dicevamo..ormai sapete che io giro molto per il mondo che mi circonda..soprattutto nelle marche (provincia di Mc perchè c'è il parco dei Sibillini) e anche umbria perchè facciamo le escursioni in montagna.
Ma ogni tanto facciamo anche qualche vacanzina fuori..poi vi racconto :)
Oggi vi racconto della prima escursione della stagione..visto che era il primo giorno di sole della stagione!!
Siamo stati al Lago di Fiastra, nell'entroterra maceratese.
Essendo già parco lì, abbiamo trovato un sacco di percorsi e ne abbiamo fatti 2..all'inizio ne dovevamo fare uno solo, ma era corto...alla fine invece facendo pure l'altro abbiamo fatto tardi perchè era lunghissimo!!!
Avremmo fatto sui 10km..perchè il totale del percorso era 14km..ma nn ne abbiamo fatta una parte.

La prima parte conduceva alle Lame Rosse, una serie di spuntoni creati dalla pioggia e dal vento.
Infatti la roccia lì è fiabilissima..tant'è che mentre passavamo cadevano i sassi da soli!!!

1


Bello da vedere, ma finito lì :) mezz'ora all'andata e mezz'ora di ritorno ecco :)
Così abbiamo continuato sul percorso e siamo andati avanti..ad un certo punto arriviamo su una collinetta e scorgiamo il lago.,.lontanissimo!!! ed eravamo partiti da lì!!

3


Cammina cammina..non arriviamo mai!!
Quasi ci siamo scoraggiati, ma alla fine qualcuno ci ha aiutato dall'alto perchè abbiamo trovato un cartello indicativo del percorso..dovevamo trovare la grotta dei frati.
Rassicurati dal cartello ci avviamo..dietro una curva praticamente vediamo il vero percorso da fare..che se ci mettevamo seduti per terra e ci laciavamo arrivavamo prima alla fine..una discesa pazzesca!! pendenza esagerata..come si dice qui "siamo scesi con le mani e con i piedi".
Diffidate sempre dalle grotte dei frati..le facevano in posti sperduti e difficili da trovare..

Alla fine almeno era caratteristica..

2


Ma che faticaccia risalire!!! Ancora mi fanno male i polpacci -.-

Quindi...diffidate dai frati eremiti..diffidate dal tempo perchè se vi sembra presto, poi diventa tardi..ma almeno si vedono tanti bei posticini ^_^
Ciaoooooooooooooo!!!!

6 commenti:

  1. Ciao Fede, che piacere leggere un tuo post!!
    E che bellissime foto...i monti Sibillini devono essere molto belli e interessanti...buona settimana e a presto!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Che bei posti...
    http://ohmydesignstyle.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. finalmente! mi sono mancati i tuoi racconti!per motivi di salute adesso non posso muovermi molto e così mi consolo seguendo le escursioni di voi bloggherine, ciao, Brunella

    RispondiElimina
  4. DEVI AVERE TANTO CORAGGIO PER FARE QUESTE ESCURSIONI EHH !!!!
    BRAVA ALMENO TI SARAI DIVERTITA !!!!
    E GRAZIE CHE CI FAI PARTECIPE DI QUESTI BELLISSIMI POSTI ^_^
    BACI
    NUNZIA

    RispondiElimina
  5. Mi mancavano le tue escursioni Fede!!
    Che lago stupendo, se torno nelle marche quasi quasi un pensierino ce lo faccio...io adoro i laghi :)
    un bacione!!

    RispondiElimina

Grazie per avermi lasciato un tuo commento :)
Fede